Diciottenni e Giovani

Diciottenni e Giovani

ITINERARIO DICIOTTENNI 2017/2018

Scarica il volantino con il programma degli incontri

NEWSLETTER

Gli avvisi domenicali in anteprima via mail: più efficaci del don!

DOWNLOAD

Icon

Giovani e Fede - Mons. Sigalini 134.26 KB 3 downloads

...

    SINODO DEI VESCOVI SUI GIOVANI

    I giovani, la fede e il discernimento vocazionale.

    Le tappe del cammino di preparazione

    Cammino diciottenni

    Il cammino educativo che dall’adolescenza porta verso la giovinezza comporta stati d’animo diversi e maturazioni progressive: un rinnovato o un ritrovato rapporto con Dio, la necessità di una conoscenza personale più profonda, la scoperta di una nuova identità, le responsabilità cui si va incontro mediante scelte importanti di studio, di lavoro e di vita. Tutto ciò raccomanda di non perdere i riferimenti dell’esperienza spirituale e di rimanere in cammino

    Le due grandi prospettive che animano il cammino dei diciottenni e dei diciannovenni e li avviano all’esperienza della comunità cristiana adulta sono quelle della “vocazione” e della “missione”: è proprio in questo sensibile rapido allargarsi del contesto di vita in cui i giovani diciottenni si trovano a vivere, che consiste la grazia di questo tempo. Il compito cui sono chiamati è quello di mettere a fuoco progressivamente la propria identità umana e cristiana lavorando per costruire, o per scoprire, le profonde radici del loro futuro.

     

    Cammino giovani

    L’età della giovinezza è l’età in cui un ragazzo o una ragazza entrano in un’esperienza più piena e più matura della vita: vedono davanti a sé nuove strade che si aprono. Gli studi e il lavoro, le relazioni affettive e le prospettive sociali e politiche del loro tempo impongono loro sintesi nuove e nuove scelte. Di fronte alle responsabilità un giovane s’interroga in maniera più autentica anche sulla verità della sua fede; si trova di fronte ad un nuovo crocevia di grazia e libertà e alla necessità di un serio discernimento culturale che lo porti ad afferrare il nesso che unisce la fede con la vita.

    Chiede di percorrere in maniera più libera le strade che gli consentano di aprirsi ad accogliere il mistero di Cristo … nella speranza che l’incontro con tale mistero gli apra gli occhi, gli cambi la mente e il cuore e renda la sua vita testimonianza convinta di una Presenza viva.

    Le scelte quotidiane della vita, gli studi, gli ambienti della frequentazione quotidiana, gli amici, le responsabilità assunte di fronte ai genitori, al mondo del lavoro, al contesto sociale, il modo di vivere gli affetti e il confronto con una verità sempre sfuggente diventano spazio di laboratorio per una fede sempre meno disincarnata e formale e sempre più relazione interpersonale e impegno nella carità.

    CATECHESI GIOVANI

    Qui di seguito sono riportate tutte le riflessioni proposte durante gli incontri giovani. Clicca sul titolo della riflessione per scaricare il testo.

    09 novembre |Un nome ai desideri –  I due discepoli di Giovanni (Gv 1,35-51)

    30 novembre | Una vita all’altezza … – La figura di Nicodemo (Gv 3,1-21)

    11 gennaio | L’approdo di una scelta – l discepoli alla prova (Gv 6,59-71)

    01 febbraio | In cerca di gloria … – Una festa in incognito (Gv 7, 2-10; 14-19)

    01 marzo | L’arte di amare – La fede di Pietro e il mandato di Gesù (Gv 21,15-24)

    Per scaricare le catechesi degli anni precedenti, clicca qui

    DOMANDE FREQUENTI

    Cosa si intende per cammino diciottenni?

    È un cammino rivolto ai ragazzi e alle ragazze dei due ultimi anni delle superiori che abbiano il desiderio di continuare a riflettere su di sé e sul mondo tenendo aperta la prospettiva della fede.

    Non ho fatto il cammino adolescenti. Posso inserirmi in quello diciottenni?

    Il fatto di non aver fatto il cammino adolescenti non è di per sé un impedimento. La cosa importante è la volontà di mettersi seriamente in gioco in un cammino.

    NOTIZIARIO

    Non hai ancora scaricato l’ultimo numero del notiziario parrocchiale mensile?

    QUICK SEARCH