Benedizioni natalizie 2021

Benedizioni natalizie 2021

Carissimi,

l’augurio per un lieto e santo Natale vi giunge in una stagione faticosa e sofferta. 

La pandemia ci ha spaventati e spesso rinchiusi nelle nostre case, ma bussando alle vostre porte vogliamo tentare di riallacciare relazioni di fiducia e che ci facciano sperare in un domani più sereno.

Nei prossimi giorni un sacerdote – o un ministro incaricato dalla Parrocchia – si presenterà alla vostra porta per invocare, con voi, la benedizione del Signore. Lo farà nel rispetto delle norme di sicurezza e del distanziamento dovuto.

Nell’androne del vostro caseggiato troverete l’indicazione del giorno e della fascia oraria in cui avverrà questa visita.

Nell’esprimere il nostro desiderio di incontrarvi, non possiamo non rivolgervi un appello alla solidarietà: la nostra Parrocchia, come tutte le altre, a motivo del lockdown e delle conseguenze della pandemia ha subíto pesanti limitazioni delle entrate, malgrado i costi fissi di gestione non siano venuti meno. Abbiamo inoltre realizzato il progetto di “efficientare” sul piano energetico la palazzina centrale del nostro oratorio e di abbattere le barriere architettoniche con l’installazione di un ascensore.

Per questo non ci vergogniamo di chiedervi un “regalo di Natale” – piccolo o grande che sia – che possa aiutarci a risollevare le nostre finanze così penalizzate.

Se vorrete contribuire anche voi con una offerta, potrete farlo utilizzando la busta in cui vi è stato recapitato questo avviso, consegnandola direttamente al ministro o depositandola nella apposita cassetta in Chiesa.

Se qualcuno non dovesse desiderare questa visita, vi saremmo grati di segnalarcelo.

Che Dio vi benedica tutti.

don Roberto, don Andrea, don Luigi, Luisella, diacono don Alberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potresti leggere anche: